Monthly Archives: maggio 2010

Termodinamica IX – Equazioni delle trasformazioni termodinamiche

Alla luce delle nuove relazioni ricavate, in particolar modo quelle del valore gamma come rapporto tra i calori molari a pressione e volume costante, possiamo dettagliare meglio le equazioni per le trasformazioni delle 3 leggi note e per altre più

Pubblicato su Fisica, Termodinamica

Termodinamica VIII – Energia interna nei gas perfetti

Abbiamo detto in un esempio precedente che “la variazione di temperatura è la stessa tra i due stati di equilibrio e quindi anche la variazione di energia interna“. Questo può sembrare intuitivo d’altronde in una trasformazione reversibile, facciamo variare due

Pubblicato su Fisica, Termodinamica

Termodinamica VII – Trasformazioni per i gas perfetti : lavoro e calore

In una trasformazione di gas perfetti si passa da uno stato di equilibrio ad un altro, affinchè tutte le variabili termodinamiche siano sempre “accordate” secondo la curva descritta sul piano di Clapeyron. Se lo stato è di non-equilibrio le variabili

Pubblicato su Fisica, Termodinamica

Termodinamica VI – Leggi dei gas perfetti

Come descritto precedentemente, i comportamenti delle sostanze nei vari stati della materia possono essere imprevedibili e non riproducibili se sottoposti a trasformazioni termodinamiche. Esiste però uno stato particolare che abbiamo visto durante la descrizione della taratura dei termometri a gas

Pubblicato su Fisica, Termodinamica

Termodinamica V – Calorimetria

Finora abbiamo visto come le sostanze si comportino mediamente quando avviene una variazione di temperatura in funzione del loro volume e di come ognuno possieda una propria proprietà termometrica. L’esperimento di Joule ci ha permesso di dimostrare il primo principio

Pubblicato su Fisica, Termodinamica

Termodinamica IV – Passaggi di energia e trasformazioni

Abbiamo finora parlato per sommi capi delle trasformazioni termodinamiche dal punto di vista della variazione di energia interna, trattiamo adesso le trasformazioni da un punto di vista più intrinseco e operativo. Come già detto, una trasformazione termodinamica è una modifica

Pubblicato su Fisica, Termodinamica

Termodinamica III – Sul primo principio della termodinamica

Approfondiamo i dettagli di queste nuove quantità quali il Calore Q e l’energia interna U di un sistema termodinamico. Innanzitutto credo sia necessario reiterare le caratteristiche della funzione U, come essa si comporti parimenti a una forza conservativa e quindi

Pubblicato su Fisica, Termodinamica